Vittoria in tribunale per l’uomo licenziato per non aver tenuto accesa la webcam

Tecnologia

Ma la corte non è stata d’accordo, citando una sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo che, ha affermato, ha affermato che “la videosorveglianza di un dipendente sul posto di lavoro, nascosta o meno, deve essere considerata una notevole intrusione nella vita privata del dipendente” .

Source link