Segni di intolleranza al lattosio e come identificarli

Pane, formaggio a fette, uova e un bicchiere di latte su un tavolo.  — Unsplash
Pane, formaggio a fette, uova e un bicchiere di latte su un tavolo. — Unsplash

Il mondo consuma molto latte e prodotti lattiero-caseari come cagliata, formaggio, burro e altri, ma studi recenti hanno dimostrato che molte persone trovano i latticini difficili da digerire e alla fine li stanno eliminando dal loro diete. Più che la nostra approvazione mentale di particolari prodotti alimentari, il nostro sistema interno è la causa principale di questo problema.

Il lattosio è lo zucchero che si trova nel latte, come ha detto Avanti Deshpande, nutrizionista per la salute di PCOS e GUT Tempi dell’Hindustan.

L’enzima lattasi nell’intestino tenue converte il contenuto di lattosio Alimenti mangiamo negli zuccheri semplici glucosio e galattosio, che vengono poi utilizzati dal corpo.

Il corpo non può creare abbastanza lattasi per abbattere il lattosio in caso di intolleranza al lattosio. In quella situazione, i batteri che scompongono il lattosio nell’intestino provocano gas, gonfiore, crampi allo stomaco e diarrea. Questo potrebbe dare alle persone un terribile mal di stomaco e disagio.

L’intolleranza al lattosio è comune nei giovani, ma è più evidente negli adulti, ha detto l’esperto. Oltre all’invecchiamento e alla minore produzione di lattasi, anche altri problemi digestivi tra cui la sindrome dell’intestino irritabile (IBS), il morbo di Crohn o gli effetti collaterali dei farmaci, in particolare da antibiotici e altre infezioni, possono contribuire all’intolleranza al lattosio.

L’esperto di salute ha detto che l’intolleranza al lattosio e l’allergia al latte sono spesso confuse l’una con l’altra, ma non sono la stessa cosa. A differenza dell’allergia al latte, che è un problema del sistema immunitario causato dalla reazione del sistema immunitario alle proteine ​​del latte, l’intolleranza al lattosio è un problema digestivo causato dagli zuccheri del latte.

Una forte allergia al latte può essere letale. È fondamentale diagnosticare con precisione l’intolleranza al lattosio perché i sintomi di entrambe le condizioni possono assomigliarsi.

I sintomi dell’intolleranza al lattosio includono:

  • Nausea
  • Crampi allo stomaco
  • Gonfiore
  • Gas
  • Diarrea

Il nutrizionista ha consigliato: “Dovresti contattare un medico che può confermare la tua intolleranza al lattosio attraverso esami del sangue se hai costantemente questi sintomi dopo aver consumato latte o prodotti a base di latte”.

“Hai bisogno di una valutazione completa prima di presumere che sei intollerante al lattosio e iniziare l’autolimitazione. È essenziale che tu cambi la tua dieta se ti è stata diagnosticata un’intolleranza al lattosio per affrontare efficacemente il problema digestivo.”

Source link

Previous post Gli scioperi dei controlli alle frontiere del Regno Unito minacciano il caos dei viaggi natalizi da e per l’Italia
Next post Quanto è grave il “divario sanitario” nord-sud dell’Italia?