Optus: Come una massiccia violazione dei dati ha messo in luce l’Australia

Tecnologia

Il secondo più grande fornitore di telecomunicazioni australiano ha affermato che i dati dei clienti attuali ed ex sono stati rubati, inclusi nomi, date di nascita, indirizzi di casa, contatti telefonici ed e-mail e numeri di passaporto e patente di guida. Ha sottolineato che i dettagli di pagamento e le password dell’account non sono stati compromessi.

Source link