LA ROMA VINCE AL CASTELLANI 2 – 1 | Notizia

Gli sport

Serie A TIM

La Roma torna da Empoli con tre punti fondamentali che consentono di raggiungere l’Udinese a 13 punti, uno in meno del trio che guida il campionato. E’ stata una gara aperta tra due formazioni che hanno cercato fino in fondo la vittoria. Sblocca poco dopo il quarto d’ora Dybala con una magia di sinistro dal limite dell’area. Sull’onda dell’entusiasmo giallorossi ancora vicini al gol intorno alla mezz’ora, prima con un numero di Pellegrini in area, poi con un bolide che termina sopra la traversa di Celik. Poco prima dell’intervallo la formazione di Zanetti agguanta il pari con un colpo di testa di Bandinelli. Al 71′ altra magia di Dybala che col suo sinistro pesca sul secondo palo Abramo, che deve solo indirizzare in porta il gol del nuovo vantaggio. Poco dopo Pellegrini dal dischetto potrebbe chiudere la partita, ma il capitano giallorosso stampa il rigore sulla traversa. L’Empoli acquista fiducia e ha due grosse occasioni per pareggiare, una con Akpa Akpro che calcia violentemente verso la porta e trova la leggera deviazione di Smalling che manda il pallone sul palo salvando Rui Patricio, e un’altra con un colpo di testa di Ismajli. Nel finale l’espulsione per entrata a gamba tesa dello stesso Akpa Akpro permesso agli ospiti di contenere il forzante e di sfiorare il tris con Belotti.


Era dalla stagione 2017/2018 che la Roma non partiva così bene in A (15 punti allora), e domenica all’Olimpico scende la capolista Atalanta alle 18, prima dell’altro big match di giornata, Milan – Napoli.


(Foto LaPresse)

Source link