Il ministro della cultura italiano sbatte contro le parole straniere in lingua italiana… usando parole straniere


Il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha detto che usare parole straniere nella lingua italiana è “snobismo radical chic”. L’ironia sembra essersi persa in lui.

Source link

Previous post VIAGGIO: Dove andare per i festeggiamenti di Capodanno in Italia
Next post L’attività manifatturiera cinese diminuisce nonostante le restrizioni COVID revocate