Come i droni potrebbero essere il futuro dell’agricoltura indiana

Il settore agricolo indiano di solito non ha tenuto il passo con le nuove tecnologie, basandosi in gran parte sui metodi tradizionali.

Ma le start-up specializzate nella tecnologia dei droni stanno cercando di cambiarlo, una fattoria alla volta.

Queste aziende stanno incoraggiando gli agricoltori a utilizzare i droni per monitorare la salute delle colture e irrorarle con fertilizzanti e pesticidi. La tendenza arriva in mezzo all’ambizioso piano del governo federale di rendere l’India un hub per i droni entro il 2030.

Arunoday Mukharji della BBC si è recato nel distretto di Kancheepuram, nello stato meridionale del Tamil Nadu, per capire come gli agricoltori si stanno adattando a lavorare con il dispositivo nei loro campi.

Video di Jaltson Akkanath Chummar e Saraskanth TK

Source link

Previous post Perché il piano italiano di far pagare l’ingresso al Pantheon è così controverso?
Next post Repos sostenuto da Ratan Tata prevede di triplicare questo importo fiscale a Rs 185 cr; aumentare Rs 300 cr